Supporto commerciale: +39 393 404 7599

Supporto tecnico: +39 392 955 7254

Supporto commerciale: +39 393 404 7599
Supporto tecnico: +39 392 955 7254
Email: info@digitalcinemacrew.com

SONY FX6 conquista tutti

DVSDigitalVideoStudio

DVSDigitalVideoStudio

La Sony FX6 è una videocamera professionale compatta della linea Cinema che si distingue per la sua flessibilità e la sua capacità di registrare video in alta risoluzione con un’ampia gamma dinamica.  

Sony Fx6
Sony Fx6

Sensore di immagine e Dual Iso

è dotata di un sensore full-frame Exmor R CMOS da 10,2 megapixel che offre un’ampia gamma dinamica di 15+ stop e una sensibilità ISO nativa di 800. Il sensore è in grado di acquisire immagini con una risoluzione massima di 4096 x 2160 pixel. Ha la modalità dual iso che permette “immagini pulite” anche a 12.800 iso in modalità Slog3.

Tabella ISO – Dual ISO Sony A7SIII A7IV Fx30 Fx3 Fx6 Fx9 Venice

Tabella degli Iso/Dual Iso delle macchine sony

Formati di registrazione e RAW

Fx6 registra video in formato XAVC-I, XAVC-L, che offrono una gamma di opzioni di bitrate e risoluzione. È possibile registrare in 4K a 120 fps e molte altre risoluzioni e frame rate intermedi, supporta anche il formato RAW tramite l’uscita SDI per la registrazione esterna su registri RAW compatibili.

Formato di registrazione (video)XAVC INTRA
Modalità XAVC-I DCI4K 23,98p:VBR, bit rate MAX 240 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I DCI4K 24p:VBR, bit rate MAX 240 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I DCI4K 25p:VBR, bit rate MAX 250 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I DCI4K 29,97p:VBR, bit rate MAX 300 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I DCI4K 50p:VBR, MAX bit rate 500 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I DCI4K 59,94p:VBR, bit rate MAX 600 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I HD 23,98p:CBG, bit rate MAX 89Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I HD 25p:CBG, bit rate MAX 112Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I HD 29,97p:CBG, bit rate MAX 111 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I HD 50p:CBG, bit rate MAX 223 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I HD 59,94p mode:CBG, MAX bit rate 222 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I QFHD 23.98p:VBR, bit rate MAX 240 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I QFHD 25p:VBR, bit rate MAX 250 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I QFHD 29,97p:VBR, bit rate MAX 300 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I QFHD 50p:VBR, bit rate MAX 500 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264, Modalità XAVC-I QFHD 59,94p:VBR, bit rate MAX 600 Mbps, MPEG-4 AVC/H.264
XAVC LONG
Modalità XAVC-L HD 29,97p/25p/23,98p/59,94p/50p:VBR, bit rate MAX 35 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC, Modalità XAVC-L HD 29,97p/25p/23,98p/59,94p/50p:VBR, bit rate MAX 50 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC, Modalità XAVC-L QFHD 29,97p/25p/23,98p:VBR, bit rate MAX 100 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC, Modalità XAVC-L QFHD 59,94p/50p:VBR, bit rate MAX 150 Mbps, MPEG-4 H.264/AVC
Frame rate registrazioneXAVC INTRA
Modalità XAVC-I DCI4K:4096 x 2160/59,94P, 50P, 29,97P, 23,98P, 25P, 24P, Modalità XAVC-I HD:1920 x 1080/59,94P, 50P, 29,97P, 23,98P, 25P, Modalità XAVC-I QFHD:3840 x 2160/59,94P, 50P, 29,97P, 23,98P, 25P
XAVC LONG
Modalità XAVC-L HD 35:1920 x 1080/59,94P, 50P, 29,97P, 23,98P, 25P, Modalità XAVC-L HD 50:1920 x 1080/59,94P, 50P, 29,97P, 23,98P, 25P, Modalità XAVC-L QFHD:3840 x 2160/59,94P, 50P, 29,97P, 23,98P, 25P
Autonomia di riproduzione/registrazioneXAVC INTRA
XAVC-I DC4K/QFHD 59,94p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 30 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 15 minuti, XAVC-I DCI4K/QFHD 23,98p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 74 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 36 minuti, XAVC-I DCI4K/QFHD 25p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 71 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 35 minuti, XAVC-I DCI4K/QFHD 29.97p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 60 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 29 minuti, XAVC-I DCI4K/QFHD 50p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 36 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB): circa 17 minuti, XAVC-I DCI4K 24p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 74 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 36 minuti, XAVC-I HD 23,98p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 185 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 91 minuti, XAVC-I HD 25p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 150 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 74 minuti, XAVC-I HD 29,97p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 150 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 74 minuti, XAVC-I HD 50p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 78 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 38 minuti, XAVC-I HD 59,94p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 78 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 38 minuti
XAVC LONG
XAVC-L HD 35 29,97p/25p/23,98p/59,94p/50p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 430 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 210 minuti, XAVC-L HD 50/29,97p/25p/23,98p/59,94p/50 Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 320 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 155 minuti, XAVC-L QFHD 29,97p/25p/23,98p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 170 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 86 minuti, XAVC-L QFHD 59,94p/50p Se si usa CEA-G160T (160 GB):circa 115 minuti Se si usa CEA-G80T (80 GB):circa 57 minuti
PROXY AUDIO
XAVC Proxy: AAC-LC, 128 kbps, 2 canali
PROXY VIDEO
Proxy XAVC: Profilo High AVC/H.264 4:2:0 Long GOP, VBR 1920×1080, 9Mbps
Formati di registrazione e durate di Sony FX6

Messa a fuoco automatica sbalorditiva

La messa a fuoco automatica è un ibrido che utilizza sia la messa a fuoco a rilevamento di fase che quella a rilevamento di contrasto per fornire una messa a fuoco rapida e precisa in grado di rilevare e tracciare soggetti in movimento in modo affidabile. Sono presenti diverse modalità e personalizzazioni della messa a fuoco: rilevamento occhi, rilevamento viso e regolazioni sulla sensibilità del fuoco. Philip Bloom sul suo canale youtube ha pubblicato dei video che mostrano proprio il migliore utilizzo dello strumento.

l’autofocus di Sony – Parte 1
l’autofocus di Sony – Parte 2

Esposizione Slog e Sony Cine EI

Quando si lavora in Slog3 e Slog3 Cine, come ci si regola con l’esposizione per avere la migliore immagine? Ronald Kasper in questo video spiega gli strumenti che la sony Fx6 mette a disposizione

Gestire l’esposizione con Fx6

Stabilizzazione in Post con Catalyst

Tutte le camere della linea cinema line di Sony NON sono stabilizzate internamente. Tuttavia hanno giroscopio interno e registrano i dati posizione della camera nello spazio. Ciò permette una precisa stabilizzazione in post attraverso il software gratuito Catalyst

tutorial sull’uso di Catalyst

Connettività

Dispone di una serie di opzioni di connettività, tra cui due slot per schede di memoria, una porta Ethernet, una porta USB-C e due porte audio XLR. Inoltre è dotata di uscite HDMI e SDI per la connessione a monitor esterni e dispositivi di registrazione.

LUT per SONY FX6

Sul sito Sony è possibile scaricare le lut per la FX6 da utilizzare in camera o in post.

Versatile e potente la FX6 risulta tra le camere più richieste a noleggio nel 2022 sia in ambito broadcast per la regia multicam, sia in ambito cinema e documentario. Raccoglie e continua con successo l’eredità lasciata dalle sorelle Sony Fs7 e Fs5.

Scopri tutte le caratteristiche della macchina sul sito ufficiale SONY

Noleggio Sony FX6

Noleggia la tua SONY FX6 per le tue produzioni a NAPOLIROMAMILANOresto di ITALIA

Articoli in Evidenza

Articoli Correlati

I nostri Partner